LinkTour.it

Home
Chi Siamo
Contatti

Pubblicità
Mappa
Newsletter Iscriviti

   English Version

Città in Italia da visitare
Ricette Regionali italiane
Musei Monumenti Arte
Eventi

 Italia  - Campania  - Prov. di Napoli  - Napoli  - Cosa Vedere  - Cappella Sansevero

 

 

 

Il mistero della Cappella Sansevero a Napoli

 
La vita, il pensiero e le opere di Raimondo de' Sangro, con un'analisi dell'iconografia apparente e nascosta delle opere marmoree della cappella.
 

 

Cappella Sansevero


Cappella Sansevero
Napoli

Sec. XVII

Via Francesco De Sanctis

Categoria: Costruzioni religiose
 

 
     

 
Voti 5 - Voto medio 4,2/5 
Aggiungi il tuo voto

 
Guida di Napoli a partire da Cappella Sansevero
 

Commenti degli utenti


La Cappella Sansevero, o Santa Maria dei Sangro, o Pietatella, fu costruita nella seconda metà del 1700 per volere di Raimondo di Sangro, principe di Sansevero.
Un piccolo portoncino ci introduce alla chiesetta con una sola navata, 4 grandi archi e 8 cappelle laterali.
Vi sono raccolte 27 opere d'arte.
Per prima è da notare la famosissima e magistrale opera del Sammartino risalente al 1753: il Cristo velato considerato una delle più prestigiose opere di scultura nel mondo.
Notevoli gli affreschi della volta, i marmi colorati, i medaglioni dei cardinali.
Molto belle le statue: il Disinganno, che Rappresenta un uomo (il padre), che si districa dalla rete dell'inganno terreno.
E la Pudicizia, anch’essa velata, che rappresenta la madre morta all'età di 23 anni.
Attraverso una scaletta interna si accede alla cavea sotterranea dove si vedono due scheletri ricoperti da una fitta rete di vasi sanguigni.
Si è sempre ritenuto che la cappella nasconda un messaggio massonico.
by: Linktour.it Edit


Le opere della cappella contengono un messaggio occulto del suo ideatore. Per comprenderne pienamente il significato consiglio il libro Rum Molh di Pier Tulip.
L'autore illustra la costruzione della cappella e svela particolari rimasti finora misteriosi. In appendice viene svelato il messaggio celato nelle opere marmoree tramite l'interpretazione delle indicazioni, criptate e ermetiche, suggerite dallo stesso Raimondo de' Sangro.
by: Linus Edit


Aggiungi il tuo contributo

Segnala aggiornamenti o imprecisioni


© I testi pubblicati non possono essere utilizzati senza autorizzazione.

Nei pressi è anche possibile visitare:

S. Domenico Maggiore a 59 metri

Centro Storico a 80 metri

S. Angelo a Nilo a 93 metri

Decumano Maggiore a 102 metri

S. Maria Maggiore (La Pietrasanta) a 103 metri

Alloggi:

Hotel 1* Candy a 434 metri

Hotel 3* Executive a 527 metri

Hotel 4* Jolly Ambassador's a 659 metri

Ristorazione:

Pizzeria  Sorbillo a 109 metri

Pizzeria  Ciao Pizza Dog Out a 111 metri

Ristorante  la Cantina del Sole a 134 metri

Distanze in linea d'aria. Le distanze reali potrebbero essere più elevate

Maggiori informazioni


 

Le Opere più significative contenute in Cappella Sansevero di Napoli

con
 Autore o periodo storico e eventuale collegamento all'indice di tutte le opere recensite,
 Opera con eventuale collegamento all'immagine sul web.

 

Giuseppe SammartinoCristo velato

 

Italia

Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia-Romagna
Friuli-Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino-Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto